Cricche

Alle 23:00 ci fu il cambio. Alle 23:52 la sala macchine chiamò in plancia dicendo che c’era molta acqua nelle sentine. Alle 23:53 il comandante si diresse direttamente dal suo alloggio alla sala macchine. Alle 23:59 individuarono la falla tra il ponte quattro e il ponte cinque: le cricche avevano ceduto ulteriormente ‒ nonostante le saldature fatte.

Share This:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *