Lettere…

Lettere che si staccano dal fondo bianco danzando verso i miei occhi. Giro la testa, tendo l’orecchio. Ecco, ne sento il suono.

Share This:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *