Garbage watching

Venite, venite, accomodatevi; prendete posto a bordo. Basterà appena uscire dal porto e già comincerete a vedere i più begli esemplari della nostra zona. Prego signora prenda posto che si parte…

Ecco, guardate alla vostra destra: un branco di bottiglie, della razza PET, che si dirigono verso il largo; alcune hanno più di trent’anni e sono giovani per la loro età. Là, guardate, a pelo d’acqua, due bellissime buste della spesa; una verde e l’altra azzurra. Quelle sono stanziali ‒ me le ricordo da piccolo. Invece alla vostra sinistra potete ammirare alcuni accendini dai colori sgargianti, e quelli, vi garantisco, non perdono mai la luminosità cromatica, neanche dopo un secolo. E osservate anche la vasta varietà di mozziconi, preservativi, assorbenti, pezzi di polistirolo, lattine… che dire? È un mare vivo!

Adesso ci dirigiamo al largo, per farvi scoprire altri abitatori del nostro mare. Speriamo di intercettare un container, così lo potrete raccontare ai parenti e agli amici; preparate le telecamere!

Share This:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.