Ti voglio…

Ti voglio navigare senza mai approdare.

Share This:

Ecco!

Ho navigato nella vastità degli oceani seguendo rotte sconosciute.

Ho sofferto la fame, la sete, il sonno, la solitudine.

Ho imparato a interpretare gli eventi atmosferici. Leggi tutto “Ecco!”

Share This:

Sula

Le mie parole cosparse di sale. Leggi tutto “Sula”

Share This:

Geisha

Sembri pietosamente abbandonata: due parabordi di differente colore cadono dalle draglie, fin quasi a toccare la superficie dell’acqua. Quella barba di alghe formatasi intorno alla linea di galleggiamento sembra che stia lì solo e Leggi tutto “Geisha”

Share This:

Preda delle acque

La barca era piccola, troppo piccola. La costa era lontana; là, in fondo, oltre il buio. Leggi tutto “Preda delle acque”

Share This:

Tangeri

E’ buio, sagome scure dai contorni vaporosi avvolgono la signora della notte. Ogni tanto s’illuminano squarciando il buio con saette accecanti, poi un successivo basso brontolio mi avverte che la natura sta ancora sfogando la sua collera. Leggi tutto “Tangeri”

Share This:

Navigare…

Navigare mi ha sempre affascinato, ho sempre ritenuto che i navigatori fossero delle persone speciali: pregne di umanità, altruismo, sensibilità. Leggi tutto “Navigare…”

Share This: